Gravemente ferito a Napoli, fermato un 42enne dalla polizia

Un cittadino straniero, privo di documenti e non ancora identificato, è stato ferito gravemente ieri sera a Napoli da un senegalese di 42 anni

NAPOLI. Un cittadino straniero, privo di documenti e non ancora identificato, è stato ferito gravemente ieri sera a Napoli da un senegalese di 42 anni, irregolare e con precedenti, che è poi stato fermato da un agente della Polizia di Stato libero dal servizio. È accaduto nel centro di Napoli. Lo riporta l’Ansa.

Gravemente ferito a Napoli

La vittima, colpita con alcuni fendenti all’addome, è stata trovata esanime da una pattuglia della Ps nei pressi dell’ospedale Ascalesi. È stata sottoposta a intervento chirurgico ed è ora ricoverata con prognosi riservata.

L’aggressore, che avrebbe agito durante una lite per futili motivi, è stato notato e bloccato dal poliziotto mentre camminava lungo via Duomo, armato dello stesso coltello da cucina usato poco prima per ferire l’altro straniero. Il senegalese ha precedenti per ricettazione, violazione delle leggi sull’immigrazione e possesso di documenti falsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.