Giugliano in Campania, evade dai domiciliari: 27enne in manette

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giugliano Villaricca hanno arrestato un 27enne che era evaso dai domiciliari

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giugliano Villaricca hanno arrestato, in esecuzione di un provvedimento restrittivo, C.P. 27enne di Giugliano.

Arrestato a Giugliano in Campania

Il giovane è stato raggiunto dai poliziotti nella sua abitazione di via del Toro, dove si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale, in esecuzione dell’Ordinanza di sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Perugia.

Il provvedimento è scaturito dalla segnalazione fatta dagli agenti del commissariato di Giugliano che, lo scorso 30 ottobre, durante un controllo di Polizia, avevano fermato l’uomo a bordo di un’auto, in Via Casacelle, condotta da un’altra persona.

Al controllo il giovane aveva dichiarato false generalità per non essere tratto in arresto per evasione ed il conducente dell’autovettura, aveva confermato le false dichiarazioni rese dall’amico.

Però i due non avevano previsto che gli stessi poliziotti, l’indomani si sarebbero recati a casa del 27enne, per eseguire i consueti controlli delle persone sottoposte alla misura restrittiva degli arresti domiciliari e avrebbero riconosciuto il passeggero dell’auto fermata la sera precedente.

C. P. è tornato in carcere mentre il conducente dell’autovettura è stato denunciato in stato di libertà per i reati di favoreggiamento e false dichiarazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.