Giallo in caserma, vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore

Un vigile del fuoco è morto dopo essere precipitato da un'altezza di 7 metri nel cortile interno della caserma in via Vallemiano nel capoluogo marchigiano

Un vigile del fuoco in servizio presso il comando provinciale di Ancona è morto dopo essere precipitato da un’altezza di 7 metri nel cortile interno della caserma in via Vallemiano nel capoluogo marchigiano.

Accertamenti in corso, forse incidente

I soccorsi da parte del 118 sono stati immediati, ma l’uomo, un 48enne di una cittadina in provincia di Ancona, è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale. Al momento i vigili del fuoco stanno conducendo accertamenti sulla dinamica del fatto, accaduto durante un cambio turno: stando alle prime informazioni potrebbe essere stato un incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.