Ruba un portapacchi, 33enne finisce in manette

Ruba un portapacchi e viene trovato in possesso di attrezzi da scasso: manette ai polsi per un 33enne cittadino napoletano

NAPOLI. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Arenella hanno arrestato Francesco Muscariello, 33enne napoletano, per i reati di furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Ruba portapacchi, arrestato

I poliziotti, nel primo pomeriggio di martedì sono intervenuti in Via Pansini, dove avevamo notato l’uomo, unitamente ad un complice, impegnati a rubare una barra porta pacchi da un’autovettura parcheggiata in strada, una JEEP RENEGADE.

Prontamente intervenuti, hanno bloccato il 33enne mentre il complice riusciva a far perdere le sue tracce. L’uomo è stato trovato in possesso di un cacciavite a taglio, un coltello a serramanico, una chiave esagonale e una chiave a tubo, il tutto sottoposto a sequestro. Il 33enne è stato arrestato. Il portapacchi è stato in seguito restituito alla vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.