Furto al Leroy Merlin di Qualiano, donna in manette

Aveva asportato materiale elettronico hi tech sotto al giubbino, ma è stata scoperta e fermata: donna di Caivano in manette

QUALIANO. Aveva asportato materiale elettronico hi tech sotto al giubbino, ma è stata scoperta e fermata.

Protagonista dell’ennesimo furto effettuato nel megastore Leroy Merlin è stata una donna residente a Caivano. Lo riporta Internapoli.

Ruba al Leroy Merlin, fermata

Nella giornata di ieri la donna ha rimosso i sistemi antitaccheggio dai materiali elettrici di alta definizione, dal costo totale di quasi 2mila euro.

Ma i carabinieri della stazione di Qualiano, col supporto degli uomini della Dm security, sono riusciti a scoprire il tentativo di furto.

La refurtiva, occultata dalla donna sotto il giubbino e in una borsa, è stata restituita. La ragazza sarà giudicata col rito per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.