Furto all’ospedale Ascalesi: i leader di Im chiedono incontro col prefetto

Furto all’ospedale Ascalesi, rubati farmaci contro il cancro: Antonio Parente e Giuseppe Alviti, leader di Identità meridionale, chiedono un incontro al prefetto

Ospedale Ascalesi, furto, Giuseppe Alviti, Identità meridionale, polizia, farmaci

NAPOLI. Furto all’ospedale Ascalesi: rubati farmaci contro il cancro.

La reazione di Identità meridionale

Identità meridionale richiede esplicitamente controlli serrati e mirati: si tratta del terzo episodio in un anno, nonostante la presenza di vigilanza giurata, armata e non. Antonio Parente e Giuseppe Alviti, leader del partito del sud, hanno richiesto un incontro con il prefetto.

La vicenda

La scorsa notte, alcuni ignoti hanno avuto accesso al nosocomio forzandone una finestra. Dopo essersi introdotti nella farmacia, i delinquenti hanno fatto razzia dei medicinali oncologici: sul fatto indaga la polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.