Fulmine colpisce casa a Massa Lubrense, salvo per miracolo

Un fulmine ha colpito il terrazzo di una casa a Massa Lubrense: pochi minuti prima un uomo era proprio sul terrazzo, poi è rientrato in casa

MASSA LUBRENSE. Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di oggi quando un fulmine ha colpito la sommità del terrazzo di un’abitazione di Massa Lubrense. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Fulmine colpisce casa a Massa Lubrense

Poco dopo le 15 sulla zona della costiera sorrentina si è abbattuto un forte temporale che, oltre a portare pioggia intensa, ha provocato anche vento e violente scariche elettriche atmosferiche. Uno di questi fulmini ha centrato lo spigolo del terrazzo di un appartamento di via Massa Turro, la strada che collega il centro cittadino di Massa Lubrense alla zona collinare di Sant’Agata sui due Golfi.

Il punto della casa che è stato colpito ha subito danni consistenti ed il muro si è in parte squarciato. La scarica elettrica improvvisa ha provocato problemi anche per alcuni elettrodomestici. Nell’abitazione in quel momento c’era la proprietaria, Fortunata Muredda e il suo compagno, Silvio Del Pizzo, che ha rischiato di essere colpito dalla saetta.

“Pochi istanti prima ero sul terrazzo perché stavo guardando se il mare era agitato – racconta – poi con la pioggia sono rientrato e subito dopo ho sentito un boato. Sono uscito di nuovo ed ho visto il muro tagliato come fosse burro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.