Frode fiscale, sequestrate due società con sede ad Afragola

I finanzieri del gruppo di Frattamaggiore hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, emesso dal giudice per le indagini preliminari

Napoli, guardia di finanza, immigrato, denunce, controlli

AFRAGOLA. I finanzieri del gruppo di Frattamaggiore hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di 2 società con sede in Afragola e di 3 persone – rappresentanti di fatto e di diritto – per i reati di emissione e utilizzo di fatturazione per operazioni inesistenti, omesso versamento dell’IVA, presentazione di dichiarazione infedele e omessa presentazione delle dichiarazioni dei redditi.

Operazione della gdf

Il sequestro operato dai finanzieri è relativo a 3 immobili, 4 autovetture, 3 motocicli e una quota societaria unitamente a somme di denaro trovate nelle disponibilità della società e degli amministratori, per circa 821mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.