Forcella, muore la mamma del capo della “Paranza dei Bimbi”

Erminia Giuliano aveva 61 anni ed era malata da molto tempo. La mamma di Salvatore Cedda si è spenta nel quartiere Forcella

forcella

NAPOLI. Muore a Forcella Erminia Giuliano, 61 anni, mamma di Salvatore Cedda, conosciuto col soprannome di “Polpetta”, uno dei capi della famigerata “Paranza dei Bimbi”.

La donna si è spenta in seguito ad una lunga malattia senza avere la possibilità di riabbracciare il figlio. Salvatore Cedda è stato infatti condannato in primo grado a 20 anni di carcere. Il giovane è noto per essere a capo della banda composta dai giovani delle famiglie Sibillo-Giuliano-Brunetti-Amirante che dal 2014 ha iniziato una violenta faida contro il clan Mazzarella per il controllo del centro storico di Napoli.

Inoltre Cedola è spostato con Mena De Tommaso, la sorella dell’ex capo ultrà del Napoli noto col nome di “Genny ‘a Carogna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.