Flop dei trasporti: Immacolata senza funicolari

 Flop dei trasporti, si fermano le funicolari anche nel giorno dell'Immacolata. Vi era stato un appello per allungare gli orari fino alle 2 di notte

NAPOLI. Flop dei trasporti, si fermano le funicolari anche nel giorno dell’Immacolata. Vi era stato un appello dell’Anm per allungare gli orari della stessa fino alle 2 di notte e per determinati giorni di festa in questo periodo natalizio.

Flop dei trasporti, si fermano le funicolari

Tutto rinviato almeno alla settimana prossima. Lunedì ci sarà un nuovo incontro per valutare nuove direttive. In compenso i napoletani potranno acquistare i biglietti di viaggio nelle rivendite, visto che in un summit in Regione è stato revocato lo stop delle vendite. Questo weekend quindi sarà possibile comprare i biglietti di viaggio regolarmente da tabaccai ed edicole.

La protesta delle associazioni di categoria contro la riduzione dell’aggio, deliberata dalla ditta di distribuzione GiraService, è rientrata grazie all’appello alla responsabilità lanciato dal Consorzio UnicoCampania che si è impegnato ad «assumere tutte le iniziative volte ad eliminare le criticità».


Funicolare-di-Chiaia


Napoli merita un servizio efficiente

Afferma Nicola Pascale, amministratore Anm: «Cittadini e turisti meritano un servizio efficiente, attivo anche in orario serale. Mi auguro che l’incontro di lunedì con i sindacati possa rappresentare un momento di svolta».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.