“Volevano rapirmi”, ma non era vero: si era spaventato

Aveva detto alla mamma che avevano tentato di rapirlo. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno accertato che non era vero

QUALIANO. Aveva detto alla mamma che avevano tentato di rapirlo. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno accertato che non era vero.

L’episodio a Qualiano

I militari della stazione di Qualiano sono intervenuti d’urgenza in via Campana dove il bimbo di 9 anni, insieme alla madre per un giro di acquisti, si era momentaneamente allontanato dalla donna per tornarle vicino subito dopo e riferirle che era stato avvicinato da rom che volevano rapirlo. Lo riporta l’Ansa.

Immediati gli accertamenti svolti sul posto, anche con la visione dei sistemi di videosorveglianza: il bambino aveva visto soltanto una donna rom passare sulla strada insieme a due bambini e si era spaventato. Nessun tentativo di rapimento. Il minore è stato riaffidato ai genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.