Finto maresciallo truffa gli anziani: arrestato un 67enne

L'ennesima truffa ai danni dei più indifesi: gli anziani. Un 67enne si finge maresciallo a telefono e chiede soldi parlando di falsi incidenti

anziana

Arrestato a Napoli un finto maresciallo dei carabinieri che truffava anziani.  Aveva messo a segno 24 colpi tra Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia.

67enne si finge maresciallo e truffa gli anziani

Telefonava a casa delle vittime e parlava di incidenti stradali in cui erano rimasti coinvolti dei loro parenti, per i quali servivano soldi in contanti per evitare guai giudiziaria. Così metteva a segno le sue truffe, un 67enne campano che si fingeva maresciallo.


anziana


Il truffatore aveva messo a segno 24 colpi tra Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia. Le indagini dei veri carabinieri di Osimo, coordinati dalla Procura di Ancona, sono durate circa quattro mesi e sono partite dalla denuncia di una donna. L’uomo, un pensionato, dovrà rispondere di truffa aggravata e continuata in concorso, sostituzione di persona e indebito utilizzo di carta di credito.

Coinvolto anche un complice, un finto avvocato, non ancora identificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.