X Factor: trionfa Anastasio, il rapper campano

X Factor 12: trionfa il rapper campano Anastasio che stupisce con le sue rime travolgenti. Niente da fare per Noemi, napoletana

Anastasio

Trionfa Anastasio: 21 anni, di Meta di Sorrento, super favorito dal primo giorno.

X Factor: trionfa Anastasio, il rapper campano


Anastasio


Niente da fare per Naomi, napoletana dalla versatilità unica, riuscita ad arrivare in finale. Tra duetti, medley e inediti, l’ultima manche di X Factor 12 si chiude dunque con una sfida tutta campana: ad avere la meglio però è il concorrente della signora Maionchi che con “La fine del mondo”,  manda al tappeto la rivale.

La “migliore penna mai sentita durante il programma” – così l’ha definito Fedez – vince grazie alle sue rime imprevedibili e alla sua rabbia, tipica dei rap.

X Factor: la finale e il trionfo

La finale si apre con le voci dei finalisti, accompagnati dall’orchestra, risuonano nel Forum di Assago che intonano  Heroes di David Bowie. Il palco, poi, vede come protagonista un Marco Mengoni in versione Matrix che accende il pubblico con Voglio. Si parte subito con la prima manche dedicata ai duetti.

Anastasio, Luna, Naomi e i BowLand cantano con Mengoni. Non passa inosservata la potenza vocale di Naomi in L’essenziale.

Arriva il momento dei best of. Il rapper campano canta i “suoi” pezzi, rivisitati con rime mai scontate: Se piovesse il tuo nome, Generale e infine Another brick in the wall. Partono i primi commenti di Mara: “Questo rap mi fa pensare che sono viva”. Per lui applausi anche da Fedez che gli attribuisce il merito di essere riuscito a far capire il “valore della parola” al di là della melodia.

Naomi convince con Bang Bang, Look At Me Now e Never Enough. Bisogna dirlo: Fedez è stato molto bravo a trovare una strada adatta alla ragazza napoletana, che ha rischiato – per ben due volte – di uscire dallo show. Questo però non è bastato. A trionfare è il rapper dalla rima d’oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.