In fiamme yatch con a bordo cinque persone nel porto di Castellammare di Stabia

La guardia costiera di Castellammare salva cinque persone a bordo di uno yatch in fiamme: a spegnere l’incendio intervengono i vigili del fuoco

CASTELLAMMARE DI STABIA. Prodigioso l’intervento da parte della guardia costiera di Castellammare, che salva cinque persone a bordo di uno yatch in fiamme. I militari, coordinati dal comandante Guglielmo Cassone, sono stati affiancati dai vigili del fuoco, giunti sul posto per sedare l’incendio.

L’imbarcazione era ormeggiata in un porto turistico prossimo al porto di Castellammare di Stabia. Secondo quanto riporta Il Mattino, da una prima ricostruzione, l’incendio sarebbe divampato in un singolo locale, salvo poi spandersi nel resto dell’abitacolo. Di bandiera inglese e lungo 28 metri, lo yatch ospitava un marinaio di bordo di Vietri sul Mare e quattro milanesi residenti in Svizzera.

Successivamente allo spegnimento dell’incendio, la barca è naufragata su un fondale di 60 metri, a circa tre miglia dal porto di Castellammare di Stabia. Stando a quanto riporta la guardia costiera, non vi sono segnali di inquinamento in mare. Sulla dinamica dei fatti indaga la Capitaneria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.