Elezioni amministrative, Marano di Napoli torna al voto

A stabilirlo un decreto del ministro dell'Interno Matteo Salvini: sono sei i comuni, compreso Marano di Napoli, che voteranno il 21 ottobre 2018

MARANO DI NAPOLI. Turno elettorale straordinario per l’elezione di sindaci e consigli comunali, domenica 21 ottobre, per i comuni di Marano di Napoli (Napoli), Rizziconi (Reggio Calabria), Nicotera e Tropea (Vibo Valentia), Corleone e Palazzo Adriano (Palermo), sciolti per infiltrazioni di tipo mafioso e attualmente commissariati. Lo ha stabilito con decreto dell’8 agosto il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Elezioni amministrative Marano di Napoli 21 ottobre 2018

La norma prevede che quando il commissariamento per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso scade nel secondo semestre dell’anno – condizione nella quale si trovano i 6 enti – le nuove elezioni comunali si svolgano in un turno straordinario tra il 15 ottobre e il 15 dicembre. Il decreto fissa l’eventuale turno di ballottaggio per domenica 4 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.