Droga e una mitraglietta nello stabile pericolante, la scoperta

I falchi della questura di Napoli si sono arrampicati su per uno stabile pericolante e hanno trovato, all'interno, della marijuana e una mitraglietta

NAPOLI. Mercoledì mattina i falchi della questura partenopea hanno rinvenuto e sequestrato una mitraglietta semiautomatica UZI modello lungo, cal. 9×19 parabellum, di fabbricazione israeliana, completa di caricatore contenente 24 cartucce.

Trovate droga e una mitraglietta

I poliziotti, nel corso di intensificati servizi info investigativi mirati alla repressione dei reati predatori hanno fatto irruzione in uno stabile pericolante e disabitato in Vico Croce S. Agostino.

Lo stabile non aveva porte di accesso perché occluse da calcinacci e murature, così i poliziotti si sono arrampicati su un’impalcatura adiacente, per poi entrare su un’abitazione disabitata del quinto piano.

Avvolta in una pellicola di cellophane trasparente per alimenti veniva dunque rinvenuta la mitraglietta.

Gli agenti hanno altresì una ulteriore busta contenente marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.