Droga, arrestato a Varcaturo il boss del Rione Traiano

Raffaele Ivone è stato arrestato dai Carabinieri della Varcaturo che hanno trovato nella sua abitazione alcune dosi di droga

droga

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Nascondeva droga in casa. Raffaele Ivone, ritenuto affiliato del clan Puccinelli del Rione Traiano è stato arrestato nella propria abitazione dai Carabinieri di Varcaturo che hanno trovato nella casa del boss dosi di hashish.

Come riportato dal Mattino, l’operazione è stata coordinata dal capitano della Compagnia di Giugliano Antonio de Lise. Ivone, accusato di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, risiede proprio a Varcaturo e, in seguito all’arresto dei carabinieri, è stato ora trasferito nel carcere di Secondigliano. Finito ai domiciliari, Raffaele Ivone aveva violato più di una volta questa misura cautelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.