Dramma in Campania, cede lucernario bimbo di 4 anni precipita nel vuoto

Il bambino si trovava, su un lucernario in vetro, che qualche istante dopo è andato in frantumi causando la caduto del piccolo

Attimi di terrore ieri sera a Santa Maria Capua Vetere, dove un bimbo di quattro anni è rimasto ferito dopo un volo di circa 4 metri.

L’episodio è accaduto verso le 21:30, in via Appia. Il piccolo – come riporta Edizione Caserta – era giunto in pizzeria in compagnia della sua famiglia. Dopo aver consumato la cena e con il consenso dei genitori, si era allontanato per giocare nel cortile con un altro bambino.

Mentre stava giocando intorno ad un lucernario – per cause ancora da accertare – la copertura in plexiglass ha ceduto all’improvviso: il piccolo è precipitato nel piano inferiore del condominio antistante che ospita l’impianto di areazione del garage. Un volo di 3 metri e mezzo, che poteva rivelarsi fatale per il bambino.

Le urla del piccolo hanno immediatamente attirato l’attenzione dei genitori e dei titolari della pizzeria, intervenuti tempestivamente per scongiurare il peggio.

I genitori sono riusciti a trarre però in salvo il bimbo. Fortunatamente quest’ultimo non ha riportato gravi conseguenze, bensì solo contusioni ed escoriazioni. Il piccolo è stato trasportato ugualmente al pronto soccorso per ulteriori accertamenti medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.