Diesel, prezzo ancora in rialzo

Ancora rialzi sul diesel sulla rete carburanti italiana. Dopo l’intervento di ieri di Eni, infatti, oggi sono Q8 e Tamoil a ritoccare all’insù di 1 centesimo i prezzi raccomandati del gasolio, mentre le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo cambiano rotta e ritrovano un segno negativo. Rincaro dei prezzi Sul territorio, quindi, si alimenta il trend […]

Ancora rialzi sul diesel sulla rete carburanti italiana. Dopo l’intervento di ieri di Eni, infatti, oggi sono Q8 e Tamoil a ritoccare all’insù di 1 centesimo i prezzi raccomandati del gasolio, mentre le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo cambiano rotta e ritrovano un segno negativo.

Rincaro dei prezzi

Sul territorio, quindi, si alimenta il trend di crescita dei prezzi praticati. Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,668 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,670 a 1,682 euro/litro (no-logo a 1,649). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,556 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,555 a 1,575 euro/litro (no-logo a 1,540).

Prezzo del servito

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,791 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,774 a 1,863 euro/litro (no-logo a 1,690), mentre per il diesel la media è a 1,681 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie da 1,675 a 1,747 euro/litro (no-logo a 1,580). Il Gpl, infine, va da 0,694 a 0,699 euro/litro (no-logo a 0,676).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.