Crollo viadotto a Genova, lutto cittadino a Torre del Greco

L'amministrazione comunale di Torre del Greco, guidata dal sindaco Giovanni Palomba, ha proclamato il lutto cittadino dopo la tragedia di Genova

TORRE DEL GRECO. È stato proclamato per oggi, con apposita ordinanza firmata dal sindaco Giovanni Palomba, il lutto cittadino a Torre del Greco.

Lutto cittadino a Torre del Greco

La città corallina si stringe attorno al dolore che ha colpito i familiari di Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito, Antonio Stanzione e Matteo Bertonati, morti nel crollo del viadotto ponte Morandi di Genova.

I funerali dei quattro ragazzi si celebreranno a Torre del Greco: i familiari non hanno voluto i funerali di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.