Crollo ponte Morandi, De Luca incontra le famiglie di Torre del Greco

Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha incontrato ieri a Palazzo Santa Lucia i genitori dei quattro giovani di Torre del Greco

TORRE DEL GRECO. Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha incontrato ieri a Palazzo Santa Lucia i genitori dei quattro giovani di Torre del Greco vittime nel crollo del ponte Morandi di Genova il 14 agosto scorso.

Il commento del governatore

“Abbiamo voluto esprimere, ancora una volta, la nostra vicinanza e solidarietà a loro e ai familiari di tutte le vittime della tragedia di Genova. Torre del Greco è stata particolarmente ferita. Abbiamo proposto ai genitori – ha detto De Luca – di istituire delle borse di studio a loro intitolate per sostenere in percorsi formativi giovani talenti campani. Un piccolo segnale per ricordare la passione ed il talento di Giovanni, Gerardo, Matteo e Antonio sostenendo altri giovani campani nel loro percorso formativo e di avviamento al lavoro”.

Con il sindaco di Torre del Greco intanto è allo studio l’intitolazione di una strada o di una piazza.

All’incontro hanno partecipato anche l’assessore alla Formazione Chiara Marciani e la consigliera regionale Loredana Raia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.