“Il diritto come impegno civico” in ricordo di Francesco Lucarelli

Iniziativa all'università Federico II di Napoli in ricordo del giurista scomparso ad agosto: tra i presenti il cardinale Sepe e il governatore De Luca

francesco-lucarelli

NAPOLI. Una giornata di studio dedicata al diritto in ricordo del compianto Francesco Lucarelli: “Il diritto come impegno civico” è il titolo del convegno che si terrà martedì 24 ottobre alle 15 presso l’Aula magna storica dell’università Federico II, in corso Umberto I, 40.

Saranno presenti per i saluti istituzionali Gaetano Manfredi, rettore della Federico II, Vincenzo De Luca, presidente della regione Campania, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli ed Ettore Ferrara, presidente del tribunale di Napoli. Seguiranno gli interventi di Luigi Labruna, giurista e professore emerito dell’università degli studi di Napoli Federico II, Guido Trombetti, già rettore e professore di Analisi matematica, Franco Roberti, procuratore nazionale antimafia e Paolo De Stefano, architetto e fotografo. La giornata si concluderà con i saluti del cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli.

L’iniziativa si terrà a due mesi dalla scomparsa di Francesco Lucarelli, venuto a mancare lo scorso 24 agosto. Professore ordinario di Istituzioni di Diritto Privato dal 1970, Francesco Lucarelli è stato preside della facoltà di Economia dell’ateneo federiciano dal 1975 al 1993 e preside della facoltà di Economia Aziendale della Seconda Università in qualità di gemmante dal 1991 al 1993. Nella sua lunga attività di giurista ha rivestito incarichi pubblici al comune di Napoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.