Controlli contro i parcheggiatori abusivi, elevate seicento sanzioni

Controlli in diverse zone della città contro il fenomeno dei parcheggiatori abusivi: elevati circa seicento verbali dalla polizia municipale

NAPOLI. Nell’ambito dei controlli effettuati per il contrasto dei parcheggiatori abusivi in via Orsini, via Chiatamone, Riviera di Chiaia, via Mergellina, viale Dohrn e via Posillipo, gli agenti dell’unita operativa Chiaia della polizia municipale hanno elevato 407 verbali per sosta irregolare e 30 verbali a carico di parcheggiatori abusivi con la notifica dell’immediato ordine di allontanamento e la denuncia per due di essi per aver impedito il passaggio pedonale occupando il marciapiede con i veicoli dei loro clienti.

Parcheggiatori abusivi, sanzioni e Daspo urbani

Per alcuni abusivi è stata accertata la reiterazione del comportamento illecito e verrà richiesta alla Questura l’emissione del Daspo urbano.

Sul Lungomare sono stati elevati due verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico e un verbale per l’assenza di nulla osta per l’impatto acustico in via Nazario Sauro, oltre ai controlli per contrastare l’abusivismo commerciale.

Nella zona dei Baretti di Chiaia sono stati controllati diversi locali e in via Carlo Poerio sono stati sanzionati un esercizio per occupazione abusiva di suolo pubblico e un altro per assenza del nulla osta per l’impatto acustico.

Sono state sottoposte al controllo degli orari di esercizio diverse sale scommesse in via Santa Lucia e in Riviera di Chiaia e alcune sono state verbalizzate per il mancato rispetto degli orari di apertura.

In campo anche gli agenti del nucleo mobilità turistica, chiamati a contrastare le irregolarità dei numerosi bus turistici nel centro cittadino a tutela dei turisti.

In particolare, sono stati sottoposti a controllo 21 bus turistici e in via San Carlo sono stati sanzionati tre conducenti per mancato rispetto della normativa sul cronotachigrafo. Intensi anche i controlli al Molo Beverello e a Marechiaro, dove un tassista di un altro comune è stato sanzionato perché illecitamente si procacciava clienti in città.

Controlli alla stazione centrale

Alla Stazione Centrale sono stati controllati 12 taxi e uno è stato verbalizzato anche con il ritiro della licenza perché sorpreso a lavorare con clienti a bordo fuori dal suo turno di servizio contravvenendo alla normativa a tutela della sicurezza dei trasportati.

Controlli allo stadio San Paolo

In occasione del big match dello stadio San Paolo, inoltre, cento agenti sono stati dislocati a Fuorigrotta dal comando della polizia locale per contrastare la vendita abusiva di bibite – sequestrate circa 600 confezioni – e la sosta irregolare: quasi 150 i verbali elevati con il sequestro di 200 euro a parcheggiatori abusivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.