Contrabbando di sigarette, tre arresti ad Afragola

Tre persone sono state tratte in arresto ad Afragola per contrabbando di sigarette: una è finita in carcere, le altre due ai domiciliari

AFRAGOLA. I carabinieri della stazione di Afragola insieme a colleghi del nucleo cinofili di Sarno e del del reggimento «Campania», hanno arrestato per contrabbando Salvatore Caccavale, 48enne del luogo, Carmine Cerbone, 41enne di San Pietro a Patierno, e Antonio Del Prete, 19enne di Afragola, tutti già noti alle forze dell’ordine. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Contrabbando, tre arresti ad Afragola

Avevano allestito, nella corte del palazzo in cui vive Caccavale, un banchetto di legno con scatole di polistirolo contenenti pacchetti di sigarette di contrabbando divisi per costo.

Caccavale, inoltre, si era appropriato di un locale disabitato dello stesso complesso per depositarvi le scorte: i militari vi hanno rinvenuto 9320 pacchetti del peso di 186 kg., una pistola scenica priva del tappo rosso e 135 euro in contante. Dopo il sequestro e le formalità di rito Caccavale è stato tradotto in carcere, gli altri due ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.