Concorso Asl Napoli, denaro in cambio del posto di lavoro: i sospetti

Scoppia lo scandalo sul concorso Asl Napoli. La ditta che selezionava il personale avrebbe favorito alcuni concorrenti in cambio di ingenti somme di denaro

soldi

NAPOLI. Scoppia lo scandalo sul concorso Asl Napoli. La ditta che selezionava il personale avrebbe favorito alcuni concorrenti in cambio di ingenti somme di denaro.

Denaro in cambio del posto di lavoro: sospetti sul concorso Asl Napoli

La denuncia arriva da alcuni tra i tanti che hanno partecipato al concorso indetto dall’Asl Napoli 2 Nord per l’assegnazione dieci posti per operatori sociosanitari.

Le cifre in questione sarebbero pari mille euro per superare la preselezione e a quasi il doppio per schizzare in alto in graduatoria e ottenere il lavoro al termine dell’ultima prova.


soldi


Registrazioni audio, messaggi e altre forme di documentazione sono ora al vaglio della Procura e della Guardia di Finanza.

Occorre specificare come l’azienda sanitaria per la formazione e la selezione del personale si sia affidata a una ditta esterna, fattore che la renderebbe del tutto estranea ai gravissimi fatti contestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.