“Il comune non è fermo”, Del Giudice replica ai consiglieri comunali

Il vice sindaco Raffaele Del Giudice replica ai consiglieri comunali Lebro e Venanzoni: "Il comune non è fermo, siamo sempre al lavoro"

raffaele-del-giudice

NAPOLI. “Voglio rassicurare i consiglieri Lebro e Venanzoni, evidentemente distratti, che palazzo San Giacomo è attivo come sempre. Il sottoscritto è presente, dalla mattina alla sera, a Palazzo San Giacomo, come altri miei colleghi. La macchina comunale, nonostante le ferie dei dipendenti, diritto sacrosanto ed inalienabile di qualsiasi lavoratore o amministratore, funziona e risponde normalmente ai compiti di istituto. Non c’è alcun vuoto di potere come testimoniamo i numerosi e verificabili incontri istituzionali di questi giorni tra cui il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza tenutosi stamattina in Prefettura. Se i consiglieri vorranno sarò nel mio ufficio, che loro conoscono molto bene, per qualsiasi questione volessero affrontare, ufficio dove, tra l’altro, in questi giorni, stiamo ricevendo, oltre a semplici cittadini, anche alcuni rappresentanti istituzionali, nazionali e regionali”.

Lo ha dichiarato – in una nota emessa nella giornata di ieri – il vice sindaco Raffaele Del Giudice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.