Cittadini del sito Unesco, il concorso per gli alunni delle scuole

Terza edizione del Concorso “Cittadini del sito Unesco”, progetto avviato dall’omonimo Osservatorio del comune di Napoli

TORRE ANNUNZIATA. Terza edizione del Concorso “Cittadini del sito Unesco”, progetto avviato dall’omonimo Osservatorio del comune di Napoli.

Il concorso per le scuole

L’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado che si trovano all’interno del perimetro Unesco dei comuni di Napoli, Pompei, Ercolano e Torre Annunziata, con un’estensione del proprio ambito di interesse ai beni culturali dei comuni di San Giorgio a Cremano, Portici, Torre del Greco, Trecase e Terzigno.

Gli istituti che partecipano dovranno descrivere itinerari turistico-culturali del proprio territorio attraverso approfondimenti letterari, storici, artistici, civici, religiosi, ambientali, musicali e linguistici. Inoltre, come nelle edizioni passate, sono stati organizzati circa ventisette gemellaggi tre le scuole, con il coinvolgimento di circa seicento studenti. Ciò è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione dell’EAV, che ha messo a disposizione i propri autobus per accompagnare i ragazzi a titolo completamente gratuito.

Lunedì 18 giugno, alle ore 17,00, presso l’Istituto Comprensivo “Parini-Rovigliano” di Torre Annunziata, verranno presentati i lavori degli studenti della Scuola Media secondaria di primo grado “G. Pascoli”, dell’Istituto Comprensivo “G. Leopardi” e dell’Istituto Comprensivo “Parini-Rovigliano”. Alla manifestazione saranno presenti il sindaco, Vincenzo Ascione, l’assessore agli Eventi, Floriana Vaccaro, e il responsabile dell’Osservatorio permanente del Centro Storico di Napoli – sito Unesco – dott. Gabriele Di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.