Ciclista 63enne ritrovato ferito e privo di sensi: è in coma

Un ciclista privo di sensi è stato ritrovato ieri lungo la Statale 90, all'altezza di Savignano Irpino. Si indaga per accertare le dinamiche dell'incidente

ciclista

Ciclista privo di sensi ritrovato ieri lungo la Statale 90 delle Puglie, nei presi dello Scalo di Savignano Irpino. Immediatamente soccorso e trasferito nel reparto di rianimazione del Moscati, adesso è in coma.

Ciclista privo di sensi  è ricoverato in prognosi riservata

Si tratta di un 63enne residente a Cardito, Bruno Riccio. L’uomo è ricoverato in prognosi riservata con un trauma cranico, numerose fratture sul corpo e difficoltà polmonari.

Il ciclista è stato ritrovato, privo di sensi, da una donna che stava passando lungo quel tratto e che si è accorta della presenza del corpo, esanime, a bordo strada.

Inizialmente il 63enne era stato trasferito al Frangipane ma, data la gravità della situazione, si è deciso per il trasporto in un centro più attrezzato per evenienze del genere.

Continua a leggere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.