Rustici e dolci pericolosi: sequestrati 50 Kg di cibo

Questa mattina i Nas di Napoli hannos equestrato 50 kg di cibo già pronto: era privo delle etichette necessarie per la rintracciabilità del prodotto

cibo sequestrato

ACERRA: Questa mattina, i NAS di Napoli hanno eseguito un importante operazione in vista del periodo delle festività natalizie ad Acerra.

I carabinieri, unitamente a personale dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Napoli e della locale Stazione CC, hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso una pasticceria.


cibo sequestrato


Rustici e dolci pericolosi: il sequestro

Terminata l’ispezione, hanno eseguito un sequestro amministrativo di 50 kg di prodotti dolciari e di rosticceria (torte farcite, biscotti farciti con crema/frutta, pizza farcita, pasticceria mignon assortita), privi di indicazioni che sono d’obbligo al fine di garantirne la loro rintracciabilità. Hanno, inoltre,  proceduto a diffidare la parte in ordine alla risoluzione delle carenze igienico sanitarie riferite al laboratorio di produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.