Choc a Napoli. Moglie picchiata e accoltellata dall’amante del marito

La ragazza è stata trasportata al pronto soccorso del San Giovanni Bosco dove ha ricevuto le cure del caso. Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine

NAPOLI. Choc nella notte in via Ghisleri a Scampia. Una donna di 29 anni è stata accerchiata, picchiata e infine accoltellata ad una gamba da un gruppo di donne. A sferrare il colpo sarebbe stata l‘ex amante del marito.

Hanno atteso la vittima sotto casa

Secondo il racconto della 29enne l’agguato sarebbe avvenuto nella notte scorsa mentre stava rientrando a casa. Ad attenderla sotto casa, infatti un gruppo di sei o sette donne. La folle aggressione sarebbe avvenuta dopo che una di loro l’avrebbe chiamata per nome, fomentando subito dopo le altre a spintonarla e  picchiarla. A quanto riporta il quotidiano Cronache della Campania, l‘aggressione sarebbe culminata nell’accoltellamento alla gamba della 29enne.

La vittima non è riuscita a fornire l’identità delle persone che l’hanno aggredita, ma solo il nome di battesimo della donna che ritiene esser stata l’ex amante del marito. La ragazza è stata immediatamente trasportata al pronto soccorso del San Giovanni Bosco dove ha ricevuto le cure del caso. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.