Caos nel Vesuviano: picchia paziente, medici e guardia giurata

La 40enne ha riportato diversi traumi ed escoriazioni, ricevendo prognosi di dieci giorni. I carabinieri indagano sul caso

BOSCOTRECASE Ancora un’aggressione in ospedale. Presso il  pronto soccorso Sant’Anna a Boscotrecase, una 40enne di Torre del Greco che aveva  accompagnato il padre al nosocomio in seguito ad una  caduta in strada, è stata colpita al petto e alla gola da un familiare di un’altra paziente.

Caos al pronto soccorso del Sant’Anna a Boscotrecase

Nella rissa sono stati malmenati anche medici e la guardia giurata. La 40enne ha riportato diversi traumi ed escoriazioni, ricevendo prognosi di dieci giorni. I carabinieri indagano sul caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.