Canile municipale via Janfolla, approvata la gestione sperimentale

anile municipale di Via Janfolla, ok ad accordo interistituzionale per la gestione sperimentale. È stata approvata la delibera di giunta comunale

Assessore Roberta Gaeta-Napoli-Comune di Napoli-Rom-Scampia

NAPOLI. Canile municipale di Via Janfolla, ok ad accordo interistituzionale per la gestione sperimentale. È stata approvata la delibera di giunta comunale a firma dell’Assessore al Welfare con delega alla Tutela degli Animali Roberta Gaeta e dell’Assessore al Patrimonio Ciro Borriello avente come oggetto l’accordo con l’ASL NA 1 – Servizi Veterinari e l’Università degli studi di Napoli “Federico II” per la gestione sperimentale del complesso municipale di accoglienza per cani di via Janfolla.

Canile via Janfolla, approvata la gestione sperimentale

“Con questo Accordo sarà garantita la messa in esercizio della struttura – spiega l’Assessore Roberta Gaeta – un nuovo spazio pubblico, in cui si concorre in maniera sinergica e condivisa all’ulteriore sviluppo delle azioni di contrasto al randagismo e di educazione alla corretta e consapevole relazione con gli animali domestici. Napoli è una città che vuole tenere conto delle esigenze di tutti, in un ottica di civiltà e rispetto di ogni essere vivente, ponendo in essere azioni pensate ed elaborate proprio per la tutela degli amici a quattro zampe. Questo è l’esito positivo di un percorso importante, condotto con il prezioso contributo della Garante dei diritti degli Animali Stella Cervasio. Inoltre, il funzionamento della struttura, sarà assicurato dal personale del Comune, dell’ASL NA 1 Servizio Veterinario e della Federico II, coadiuvati dall’associazionismo volontario, con il coinvolgimento attivo del territorio e dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.