Attraversa la strada con il cane al guinzaglio, falciato e ucciso da un’automobile

L’uomo è stato colpito in pieno mentre il cagnolino è rimasto illeso. Alla guida dell’auto c’era un 32enne napoletano. Dovrà rispondere di omicidio stradale

ambulanza

Un uomo di 75 anni stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stato travolto da un’automobile. L’ uomo stava passeggiando in via Ettore Ciccotti, a Scampia, intorno alle 19.30 ed era in compagnia del suo cane quando è stato investito da una Renault Scenic.

L’uomo stava attraversando sulle strisce pedonali in compagnia del suo cagnolino

L’uomo è stato colpito in pieno mentre il cagnolino è rimasto illeso. Alla guida dell’auto c’era un 32enne napoletano che ha tentato di frenare il veicolo ma non è riuscito ad evitare l’uomo che è stato soccorso e trasportato all’ospedale Cardarelli.

Alla guida dell’auto c’era un 32enne napoletano

L’uomo  è morto poco dopo l’investimento, nel reparto ospedaliero mentre sul posto è intervenuta la sezione Infortunistica della Polizia Municipale comandata da Antonio Muriano. L’investitore – si legge su Il Mattino – dovrà rispondere di omicidio stradale e nel corso della serata i poliziotti municipali hanno effettuato i rilievi planimetrici ed il sequestro del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.