Anziani scoperti in auto con prostitute sulla litoranea. Ecco da dove vengono

I clienti multati giovedì mattina vivono a Ogliastro Cilento, Prignano Cilento, Oliveto Citra e Avellino. Il più giovane ha 60 anni, il più vecchio 78

EBOLI. Anziani scoperti in auto con prostitute sulla litoranea di Ebolimultati. Scoperti tra gli alberi, nudi in auto, a soddisfare le loro voglie a pagamento. Multati quattro clienti. Continuano i controlli lungo la marina di Campolongo. Le multe ai clienti delle prostitute fruttano copiosi incassi al Comune. Il blitz dei vigili urbani giovedì scorso.

Una pattuglia con il delegato alla sicurezza nelle periferie (Giuseppe La Brocca) ha raggiunto la litoranea. L’ordinanza del sindaco vieta rapporti sessuali in pubblico. In quattro hanno violato la regola. Erano con prostitute africane, invitate a rivestirsi e allontanate. I clienti sono stati identificati e multati.

Anziani scoperti in auto con prostitute sulla litoranea di Eboli, multati

Tra di loro un falegname di passaggio. Girava con il furgone in litoranea. Aveva appena consegnato dei lavori. Ha visto una prostituta, si è fermato, ha pattuito il prezzo e l’ha fatta salire nel furgone. Tra attrezzi di lavoro, fatture e note su carta, ha imboccato un filare d’alberi in cerca di privacy. I vigili si sono accorti del furgone, hanno avvicinato il falegname, gli hanno dato il tempo di ricomporsi e sono entrati in azione. La sosta fuori programma all’artigiano è costata 500 euro, pagati subito.

Ecco da dove vengono

CONTINUA A LEGGERE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.