Agerola, vietato “sprecare” l’acqua: l’ordinanza del comune

Dal 6 al 19 agosto ad Agerola sarà possibile utilizzare l'acqua del pubblico acquedotto unicamente per scopi alimentari e per igiene personale

agerola

AGEROLA. Dal 6 al 19 agosto ad Agerola sarà possibile utilizzare l’acqua del pubblico acquedotto unicamente per scopi alimentari e per igiene personale.

L’ordinanza per ridurre gli sprechi d’acqua

È quanto sancisce l’ordinanza numero 60 del 3 agosto 2018. Obiettivo del provvedimento dell’amministrazione comunale è quello di ridurre gli sprechi e garantire un migliore servizio idrico nel periodo indicato, in quanto Agerola è ovviamente meta turistica.

Non è possibile, nel periodo indicato, utilizzare l’acqua per scopi diversi da quelli prescritti dall’ordinanza. Sono inoltre sospese tutte le attività edili.

Per visualizzare l’ordinanza completa cliccare sul sito ufficiale del comune di Agerola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.