2 luglio, la Giornata mondiale degli Ufo

Il 2 luglio è la Giornata mondiale degli UFO ed è una data importante per l’ufologia: qui di seguito tutti i dettagli sulla ricorrenza

NAPOLI. Il 2 luglio è la Giornata mondiale degli UFO ed è una data importante per l’ufologia: nel 1947, avveniva il più famoso, discusso, misterioso crash della storia moderna, ossia l’incidente di Roswell, negli Stati Uniti d’America.

2 luglio, la Giornata internazionale degli Ufo

Da qualche anno a questa parte, però, è anche il giorno prescelto per celebrare, in tutto il mondo, la Giornata Internazionale degli Oggetti Volanti non Identificati.

Gli organizzatori del World Ufo Day spiegano sul loro sito ufficiale (www.worldufoday.com) le motivazioni di questa ricorrenza, prima tra tutte sensibilizzare l’opinione pubblica “sull’indubbia esistenza di creature intelligenti provenienti dallo spazio profondo”.

Ma un altro obiettivo importante della giornata è incoraggiare i governi che ancora non l’abbiano fatto ad aprire i loro archivi sugli incontri ravvicinati e a rivelare tutta la verità sugli UFO come ad esempio, quello di Washington, ancora molto restio a togliere il segreto militare dalle migliaia di faldoni conservati dall’esercito.

Gli avvistamenti nel 2017

Avvistamenti in calo nel 2017, eppure anche il territorio di Napoli e provincia ha avuto i suoi episodi di avvistamento di Ufo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.